Come imparare a suonare la chitarra con canzoni su una corda sola

Imparare a suonare la chitarra è un processo lungo che richiede impegno e motivazione. Questa guida ha lo scopo di insegnarti alcune nozioni di base sulla chitarra, come i nomi delle corde, alcuni interessanti esercizi di riscaldamento e semplici canzoni per chitarra su una corda sola.

Quanto tempo ci vuole per imparare a suonare la chitarra? Bella domanda! Che tu sia un bambino pronto a imparare lo strumento o un adulto alla ricerca di conoscenze musicali per suonare semplici accordi e canzoni sullo strumento, non è mai troppo tardi per fare pratica!

In questo articolo:

  • Nomi delle corde
  • Riscaldamento ed esercizi
  • Canzoni su una corda sola
    • Seven Nation Army
    • Another One Bites the Dust
    • Iron Man
    • Roadhouse Blues
    • (I can’t get no) Satisfaction
    • Smoke on the Water
    • Boulevard of Broken Dreams
  • Conclusione

Nomi delle corde

Come probabilmente (spero!) già saprai, la chitarra ha sei corde. Per dare i nomi alle corde, partiremo dalla più sottile, che è considerata la prima corda, poi andremo avanti fino alla corda più spessa, nota anche come la sesta corda.

Ancor prima di iniziare a suonare la chitarra, è davvero importante accordarla correttamente. L’accordatura standard per una chitarra si chiama EADGBE. Va da E2 a E4.

Scopriamo i nomi delle corde della chitarra.

Quindi, normalmente, la prima corda sarebbe un E, noto anche come MI. La seconda corda sarebbe un B o SI. La terza corda sarebbe un G o SOL. La quarta corda sarebbe un D o RE. La quinta corda sarebbe un A o LA. La sesta corda sarebbe un altro, più basso, E o MI.

Ricorda, questo è il modo standard per accordare una chitarra. Esistono diverse modalità, come quella chiamata “Drop-D”. Accordare la chitarra in Drop-D significa accordare la sesta corda un tono più basso, quindi invece di avere un MI sulla sesta corda, avremmo un D.

Riscaldamento ed esercizi

Che sia la prima volta che prendi un in mano una chitarra, o che tu sia un esperto, prima di iniziare a suonare alcuni esercizi di riscaldamento sono sempre una buona idea. Il riscaldamento è molto importante per poi essere in grado di dare il meglio ed evitare alcuni brutti infortuni. Questi esercizi miglioreranno la mobilità della tua mano e la flessibilità delle tue dita. Alcuni di questi esercizi sono anche molto efficaci e ti aiuteranno a regolare la coordinazione tra la mano sinistra e quella destra.

Diamo un’occhiata a questo esercizio.

Questo è un ottimo esercizio che funziona perfettamente non solo per riscaldare le dita, ma anche per fare un po’ di pratica. Riproducendo questo esercizio seguendo il ritmo di un metronomo ti aiuterà a stare a tempo, il che è molto importante quando suoni si fa della musica!

È fondamentale alternare la pennata e utilizzare tutte e quattro le dita disponibili.

Partendo dal primo tasto sulla sesta corda, suonerai quindi il secondo, il terzo e il quarto tasto. A questo punto, scendi di una corda e ripeti lo stesso. E così via. Quando arrivi alla prima corda, sali di un tasto e così via fino alla sesta corda. Ripeti l’esercizio salendo sul manico.

Quando ti senti abbastanza sicuro, puoi spingerti un po’ oltre aggiungendo alcune variazioni all’esercizio. Ad esempio, puoi provare a farlo al contrario.

Un’altra variazione davvero interessante sarebbe cambiare l’ordine delle note che stai suonando. Quindi, invece di salire tasto per tasto, potresti suonare la prima nota, poi salire di due tasti, poi tornare di uno e poi salire di nuovo di due tasti.

Guarda il video per un capire meglio!

Canzoni su una corda sola

Le canzoni su una corda sola sono un ottimo modo per riscaldare le dita ed esercitarsi. Ricorda, è molto importante suonare al ritmo di un metronomo.

Ecco un elenco di canzoni famose che potresti usare come esercizio di riscaldamento.

  • Seven Nation Army
  • Iron Man
  • Roadhouse Blues
  • Another One Bites the Dust
  • Satisfaction
  • Smoke on the Water
  • Boulevard of Broken Dreams

Sì, non stai sognando… dopo aver letto questo articolo potrai suonare canzoni di Black Sabbath, Queen e Rolling Stones. Ma quello che più conta è che le imparerai divertendoti!

I riff principali di queste canzoni sono molto semplici, ma anche super efficaci.

Per capire meglio come suonare questi riff, li metteremo su una tablatura per chitarra.

Se non sai leggere una tablatura di chitarra, non preoccuparti, è molto facile!

Seven Nation Army

Stai per imparare questa canzone dei White Stripes. La canzone era molto famosa negli anni 2000 ed è ora molto popolare in quanto viene solitamente suonata durante alcuni grandi eventi sportivi.

Nell’immagine qui sotto puoi vedere la rappresentazione di Seven Nation Army dei White Stripes su una tablatura per chitarra. Probabilmente non sei in grado di capire cosa significano quelle linee e quei numeri. Non ti preoccupare, leggere le tablature della chitarra è molto semplice. Esaminiamo insieme questo grafico.

Guardando l’immagine dovresti immaginare il manico della tua chitarra su un pezzo di carta. La corda più sottile è rappresentata nella parte superiore del grafico. Come possiamo vedere nell’immagine, la canzone è tutta suonata sulla quinta corda, il LA, che è la seconda più spessa. La gamma di note che suoneremo si trova tra il secondo e il settimo tasto. Il video qui sotto ti mostrerà come riprodurre correttamente il riff di Seven Nation Army.

Iron Man

Iron Man è una famosa canzone dei Black Sabbath. È uscita nel 1970 ed è inclusa nell’album Paranoid. Ci stiamo avvicinando a un vero pezzo di storia qui!

Come possiamo vedere nella tablatura per chitarra qui sotto, la tecnica usata su Iron Man dei Black Sabbath non è così diversa, rispetto a quella di Seven Nation Army.

Lo so, stiamo parlando di una canzone potente dei Black Sabbath. In questo caso, come per Seven Nation Army, stiamo suonando la quinta corda, che è anche la seconda più spessa.

Assicurati di guardare il video per una migliore spiegazione.

Roadhouse Blues

Ok, non fraintendermi qui … Roadhouse Blues è una canzone molto difficile dei Doors. Non sto cercando di spingerti a suonare il tuo primo blues. Voglio solo mostrarti quanto sia semplice suonare alcuni riff famosi che hanno fatto la storia del rock n ‘roll internazionale.

Il riff principale di Roadhouse Blues non è così complicato, infatti come tutti gli altri riff che presentiamo qui, coinvolge solo una corda.

La parte più complicata di questo riff è l’ultima. Infatti, dovresti suonare i tasti 5 – 6 – 7 come gruppo, dopo una sola pennata. Guarda il video per assicurarti di capire bene quella parte.

Another One Bites the Dust

Questa è un’altra canzone molto bella dei Queen. Il riff principale è molto boogie ed è tutto sulla sesta corda, il MI.

Se conosci la canzone, non sarà difficile suonare il riff. Assicurati di impostare il metronomo e segui il ritmo. Suggerirei di iniziare più lentamente e di provare passo dopo passo a raggiungere i 120 bpm originali, per suonare il riff alla sua velocità reale.

Il video ti guiderà per ottenere un ottimo risultato.

(I can’t get no) Satisfaction

Il riff principale di Satisfaction dei Rolling Stones è molto semplice. Succede tutto sulla quinta corda. Non solo, questo è un riff potente, ma anche un ottimo esercizio per le dita.

Se suoni questo riff nel modo in cui è riprodotto nel video qui sotto, questo sarà un buon esercizio per riscaldare le dita. Inoltre, puoi considerare di suonare il riff su tutte le corde, sempre come esercizio. Assicurati di farlo, suonando al ritmo di un metronomo, come al solito.

Ecco una rapida spiegazione video su come suonare correttamente il riff.

Smoke on the Water

Questo iconico riff dei Deep Purple ha fatto la storia del rock n ‘roll. È uscito nel 1972 ed è tuttora il punto di partenza per tutti i principianti. Ogni chitarrista sulla Terra ha iniziato da lì. Non c’è possibilità che tu non l’abbia mai sentito prima.

Questo riff è molto semplice, ma ti si attacca al cervello e una volta lì, non se ne andrà mai.

Come possiamo vedere dalla tablatura qui sotto, tutto accade sulla quarta corda. Molto semplice, ma spacca!

Guarda il video per capire come suonare questo riff!

Boulevard of Broken Dreams

Questa canzone dei Green Day, uscita nel 2004, è sicuramente un pezzo di storia del rock moderno. I fan dei Green Day in tutto il mondo adorano questa canzone, che rappresenta un inno generazionale per i nati nei primi anni ’90.

La canzone è ovviamente lunga e complessa, ma l’assolo di chitarra è tutto basato sulla seconda corda e probabilmente con un po’ di studio puoi essere in grado di suonarlo. Giusto per essere chiari, l’assolo di chitarra è quella parte della canzone in cui non c’è del cantato e l’attenzione si sposta su una chitarra solista che suona note che formano una melodia.

Questo assolo di chitarra può sembrare molto semplice, ma suonarlo a tempo con tutti gli altri membri della band diventa più complicato. Assicurati di esercitarti molto sul ritmo del metronomo prima di provarlo con i tuoi amici!

La prima cosa che dovrai fare per imparare questo assolo è assicurarti di conoscere molto bene la tua parte. Ascolta la canzone e canta l’assolo, assicurandoti di memorizzare tutte le note. Quindi, sarai pronto a dedicare del tempo al tuo strumento, cercando di capire i tasti da colpire.

Ecco un video dimostrativo.

Conclusione

Prima di leggere questo articolo, probabilmente ti chiedevi “Quanto tempo ci vuole per imparare a suonare la chitarra?”. Bene, non esiste una vera risposta a questa domanda, perché tutto dipende da quanto vuoi essere bravo e quanto tempo e impegno ci puoi dedicare. In effetti, alcuni dei migliori chitarristi del mondo dicono sempre che, anche dopo 30 anni di carriera, c’è ancora molto da imparare. Non è mai abbastanza.

Se trasformassimo la domanda in “Quanto tempo ci vuole per imparare alcune canzoni sulla chitarra?”. Questo articolo probabilmente ti ha dato la risposta giusta. Non così tanto. Abbiamo già visto che alcune delle più famose canzoni rock n’ roll basano i loro riff principali su una sola corda.

Dopo aver letto questo articolo, puoi suonare un po’ di Doors, Rolling Stones e Queen. Tutto, usando una sola corda. Ora che hai visto quello che è possibile fare suonando una sola corda, pensa alle incredibili soluzioni disponibili utilizzandone due, o tre… o tutte!

Che tu sia un principiante o un chitarrista di livello medio, non dimenticare di lavorare sulla mobilità delle tue dita per evitare dolore e lesioni.

Tutte le canzoni mostrate qui sopra sono anche ottimi esercizi di per fare pratica e possono essere combinate con gli altri esercizi di riscaldamento per costruire il tuo processo di studio quotidiano.